Dj Gruff attacca Kaos One: col testo di “Pandemia” ha portato sfiga

Eh si la pandemia sta dando alla testa un pò a tutti, anche se in realtà Dj Gruff era già sulla buona strada anche prima… Fatto sta che il rapper/producer sardo è stato protagonista di un attacco verbale al collega Kaos One.

Facciamo un passo indietro, Kaos One, da tutti considerato come uno dei maggiori esponenti dell’hip hop italiano, nel 2007 pubblica un brano dal titolo “Pandemia“. Un piccolo capolavoro, pubblicato quando l’80% degli italiani non sapeva cosa fosse una pandemia.

Dal 2007 sono passati 13 anni e oggi siamo nel bel mezzo di una pandemia, quindi per la mente lucida e sofisticata di Dj Gruff è bastato fare 2+2: Kaos One ha portato sfiga. E’ praticamente colpa sua se siamo nel mezzo di una pandemia.

Subito il mondo dell’hip hop italiano si è diviso in due: chi dopo questa affermazione dà del pazzo visionario a Dj Gruff, e chi glielo dava già prima.

Ma noi italiani si sa, ci facciamo facilmente influenzare dalle opinioni altrui quando si tratta di scaramanzia, e c’è già chi si tocca quando si viene a parlare di Kaos One, e chi lo sta già contattando per chiedergli di scrivere una canzone sulla vittoria della Champions League da parte della Juve e altre disgrazie che nessuno di noi vorrebbe succedessero.

Dal canto suo Kaos One, dal suo isolamento sul monte Fumaiolo (ogni riferimento a fatti o cose è puramente casuale) dove vive come un eremita cibandosi di bacche e di real hip hop, ha preferito non rilasciare dichiarazioni.

Ma risuona nelle nostre orecchie una sua famosa strofa: “faccio più danni della grandine in agosto mentre infesto la tua zona tipo iena, zero scena stai in campana”

Coincidenze? Non credo proprio…

Dj Gruff e Kaos One

Lascia un commento